CUORE E CILINDRO NERO E
CUORE E CILINDRO GIALLO 



UN PROGETTO DI
Scuola di Restauro, Accademia di Belle Arti di Verona
IN COLLABORAZIONE CON
Musei Civici di Verona – Galleria d’Arte Moderna “A. Forti”

REFERENTE RESTAURATRICE
Carlotta Fasser
STUDENTI
Benini Costanza, Bertin Ludovica, Carnelos Mattia, Cavezza Beatrice, De Pizzol Anna, Gasperina Geroni Ellis Elisa, Pietrarelli Alice, Rossi Romina, Servello Giulia
REFERENTE PROGETTI RESTAURO 
Irene Mozzo

novembre 2021 – febbraio 2022

Laboratori di restauro
Accademia di Belle Arti di Verona




“Cuore e cilindro nero” e “Cuore e cilindro giallo” sono due opere in materiale plastico dell’artista Eugenio Degani restaurate dagli studentesse e dagli studenti dell’Accademia nell’ambito del corso Restauro dei manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti 2.

I due manufatti, provenienti dai depositi della Galleria d’Arte Moderna di Verona “A. Forti”, sono costituiti rispettivamente da un foglio in plastica termoformato, raffigurante un cuore nella parte superiore ed un cilindro nella parte inferiore, applicato su pannello ligneo e cornice ed in seguito dipinto con cementite colorata (gialla o nera) data a pennello e a spruzzo.

A seguito di un’approfondita analisi della tecnica esecutiva e dello stato di conservazione, il progetto d’intervento per le opere è stato elaborato quasi interamente in chiave manutentiva e i ridotti interventi reputati necessari sono stati progettati seguendo il principio del minimo intervento. Quest’ultimo mira a risanare i degradi presenti, rispettando l’estetica dell’opera, e a garantire la conservazione dell’opera nel tempo e la migliore fruizione possibile.


.

© 2013-2022 All rights reserved. Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - Via C. Montanari, 5 – 37122 Verona
C.F. e P.IVA: 04093500231 - Tel.: 045 8000082 - Fax: 045 8005425

Privacy Policy