STONE LIGHT STREETS



UN PROGETTO DI
Accademia di Belle Arti di Verona
A CURA DI
Francesca Piccolino Boniforti
con Andrea Yachy Lavezzi (Sémarble Company) e Elena Pedrotti

IN COLLABORAZIONE CON
Alessandro Guardini Artista, Studio M di Matteo Cavaioni, Oscar Sandri Scultore, SèMarble Company di Andrea Lavezzi, Donatoni Macchine s.r.l
CON IL SUPPORTO DI
Carlo Tombola con gli studenti Giulia Borriero, Anna Perrotta, Andrea Zanchetta, Sara Blanca, Federico Baltieri, Matteo Corsi, Pietro Valcanover, Sara Pistore (video, foto e editing), gli studenti Edoardo Granzotto e Isam Sadikoski coordinati da Andrea Yachy Lavezzi (Progetto Grafico, Comunicazione e Catalogo), Sicily Spica (Traduzioni), Marta Ferretti 
CON IL PATROCINIO DI
Verona Fiere, Marmomac, Verona Stone District, Istituto Salesiani San Zeno settore marmo, Comune di Verona, Comune di Sant’Ambrogio Valpolicella, Comune di Dolcè
SPONSOR TECNICI
Performance in Lighting S.p.A., Marmi Regina s.r.l., Montemarmi s.r.l.

ARTISTI
Valentina Bertoldo, Laura Angela Gelsomini, Francesca Maccari, Nicolò Marchetto,  Chiara Marcon, Sara Massole, Eleonora Mutto, Ehsan Shayegh,  Sicily Spica, Sara Zottarelli

1 ottobre 2021 dalle ore 18.45



Stone Light Streets è una mostra diffusa, un percorso lungo le vie del marmo: da Marmomac ai laboratori della Valpolicella e Valdadige.

In occasione di Marmomac, Fiera Internazionale del Marmo (29 settembre - 2 ottobre 2021), gli studi degli artisti Alessandro Guardini, Oscar Sandri e Matteo Cavaioni ospitano le opere degli studenti dell’Accademia, chiamati a riflettere su un tema specifico in relazione al Padiglione Italian Stone Theater.
Uno studente verrà insignito del Premio Donatoni, dell’azienda Donatoni Macchine s.r.l.


Per partecipare all’evento iscrivi al sito del progetto
www.stonelightstreets.com






© 2013-2021 All rights reserved.  Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - Via C. Montanari, 5 – 37122 Verona
C.F. e P.IVA: 04093500231 - Tel.: 045 8000082 - Fax: 045 8005425

Privacy Policy